Offerte adsl

Posts Tagged ‘disdetta fastweb

Fastweb e molti altri operatori telefonici e gestori adsl propongono spesso offerte commerciali molto vantaggiose ma che non sempre rispecchiano le effettive esigenze dei clienti.

La pratica di recesso da Fastweb, prima della passata estate, poteva essere effettuata senza il pagamento di penali entro un determinato periodo di tempo dalla stipula del contratto e comportava l’invio di lettere raccomandate, compilazione di moduli, rientri in Telecom laboriosi e dispendiosi, senza tenere conto dei giorni fra la disdetta di un contratto e l’attivazione del successivo, senza internet e linea telefonica.

Oggi viene in soccorso la nuova regolamentazione che permette il passaggio da un operatore all’altro in tempi brevi e senza la necessità di pagare penali. Se si sceglie di passare a un altro operatore, non è neanche più necessario riattivare la linea Telecom, infatti il vecchio operatore e il nuovo si accordano per il passaggio delle consegne, prendendo in carico la gestione della pratica.

In questo modo la disdetta Fastweb non rischia più di incorrere in lunghe pratiche burocratiche e in passaggi da un operatore all’altro e da un numero di telefono all’altro, nonché nel pagamento dell’attivazione di più di un contratto e del canone Telecom. La pratica si risolve in pochi giorni, senza lasciare il cliente immerso in una giungla burocratica e di controversie contrattuali dalla quale  è difficile liberarsi.

Cambiare operatore telefonoco/adsl è sempre stato fino a poco tempo fa un operazione piuttosto macchinosa e complessa. In passato si era costretti infatti non solo a restare settimane intere senza telefono o senza connesione adsl per via dei lunghi tempi di trasferimento e attivazione nuova linea, ma (oltre al danno anche la beffa) ad esempio se si voleva effettuare la disdetta Fastweb, si era costretti per una oscura legislatura a dover passare obbligatoriamente per Telecom, tornando a scontrarsi con l’incubo del canone Telecom!

Con l’entrata in vigore delle nuove leggi sul passaggio da un operatorea asdl (alternativo a Telecom) all’altro, si può finalmente effettuare il cambio operatore diretto, saltando quindi Telecom e risparmiando tempo e denaro. Il nuovo operatore si occuperà di tutte le pratiche per il trasferimento della linea e l’attivazione delle nuove offerte, rendendoci finalmente la vita più semplice!